L’automazione industriale, sia in una linea di produzione, sia in un’area logistica, prevede lo svolgimento di molteplici azioni che devono essere continuamente monitorate per assicurare il corretto svolgimento dei processi.

La problematica

I dati e le informazioni provenienti dal campo, acquisite da PLC in formato analogico e digitale disponibili nei vari protocolli, sono estremamente complesse: dalle diverse unità di misura ai valori rilevati dai sensori, fino all’accertamento degli eventi.

La gestione delle informazioni in linea, permette di evidenziare, in tempo reale, sia lo stato di avanzamento del processo, sia eventuali malfunzionamenti e scostamenti sui quali è necessario intervenire tempestivamente per mantenere allineato il flusso operativo.

La soluzione

W-M è una soluzione che permette di gestire facilmente e monitorare qualsiasi processo di automazione industriale.

Partendo dal layout dell’impianto, W-M crea graficamente la maschera principale che, a seconda della complessità, della vastità, o di particolari esigenze (organizzazione di zone logiche o fisiche), può essere divisa in maschere sintetiche di dettaglio.

Il disegno della pianta si adatta facilmente a logiche diverse (colori/simboli che determinano cose/azioni) a seconda delle modalità d’uso e delle consuetudini. In questo modo W-M produce una interfaccia grafica che permette una visualizzazione chiara e comprensibile dei dati provenienti dal campo.

W-M integra funzioni che permettono di personalizzare la grafica delle informazioni rilevate, gestire gli allarmi, parametrizzare e comandare i dispositivi di campo.

W-M, infatti, è a tutti gli effetti una consolle di comando che, oltre a controllare – anche da remoto – il flusso dei processi, consente, se necessario, di intervenire sui singoli componenti modificandone i parametri.

W-M utilizza un database dedicato per il salvataggio di tutti i dati rilevati che possono essere condivisi con le soluzioni informatiche esistenti.

W-M integra funzionalità che permettono l’analisi delle informazioni storiche al fine di rilevare i dati sull’andamento del processo, indispensabili sia nella gestione dell’impianto (es.: dati di produzione o movimentazione), sia ad anticipare le situazioni di errore, di fermo o rallentamento del processo.